I 100 VIOLONCELLI - 100CELLOS

La pagina ufficiale su Facebook dei 100 violoncelli e dei loro amici.


2012 Teatro Valle OccupatoNon accadeva da 15 anni una reunion di tali fattezze: nel 1999, in occasione delle celebrazioni per i 10 anni dalla caduta del muro di Berlino, su un palcoallestito davanti alla Porta di Brandeburgo, Mstislav Rostropovich suonò Davidoff, Bach e Villa Lobos, insieme ad altri 166 violoncellisti, provenienti da 17 paesi. I 100 violoncelli del Primo Maggio 2013, il folto e atipico ensamble di cui molto si è parlato, è stata la seconda reunion italiana in linea con l’evento storico di 15 anni fa, seconda solo a se stessa, perchè 100 violoncellisti provenienti da tutta Europa, a marzo 2012, si riunirono durante una delle rivoluzioni contemporanee che passeranno alla storia, tra le mura e con l’aiuto del Teatro Valle Occupato. Un’idea, un evento senza precedenti, uno sciame portatore di nuovi modi di vivere la cultura della musica: il suo aspetto sociale, il suo valore inestimabile, proprio perché fatto non soltanto di note, ma anche di sensazioni, suggestioni e emozioni, ha fatto il giro dei media di tutta Italia, diventando oggi un vero e proprio “marchio di fabbrica”: un’utopia che si fa reale nell’atto di compiersi. Giovanni Sollima, violoncellista tra i più grandi nomi del panorama musicale mondiale, che si spinge ad esplorare sempre nuove frontiere, insieme al compositore e violoncellista Enrico Melozzi, sino gli ideatori del progetto de I 100 VIOLONCELLI.





2013-Concerto-del-Primo-MaggioSe il 2012 è stato l’anno della sperimentazione di un progetto diventato realtà grazie alla forza del messaggio, della sua chiamata alle arti e dei due artisti ideatori, l’anno successivo quell’operazione è stata premiata e, trovando nuovi disegni e repertori ad hoc per l’occasione, è stata protagonista del Concerto del Primo Maggio in piazza San Giovanni. La terza edizione dei 100 violoncelli, sarà a Milano, presso la Triennale e il Teatro dell’Arte, nella prima edizione fuori dalla capitale, sperando che questo possa portarci sempre pià lontano, e conoscere sempre nuovi violoncellisti e artisti in tutto il mondo.

I 100 VIOLONCELLI – La storia / L’idea
I 100 violoncelli nascono nel 2012 all’interno del Teatro Valle Occupato, con lo scopo di dimostrare che si possono abbattere anche barriere di carattere pratico, grazie alla bellezza.