TERRA NOSTRA 2 - LA SPERANZA

Bellissima Telenovelas Brasiliana

Informazioni:

- TITOLO ITALIANO: "Terra nostra 2 - La Speranza"
- TITOLO ORIGINALE: "Esperança"
- PAESE DI PRODUZIONE: Brasile
- ANNO DI PRODUZIONE: 2002
- TRASMESSO IN ITALIA: Rete 4, 2002/03
- NUMERO EPISODI:209
- DURATA EPISODIO: 50 minuti
- PRODUZIONE: Rede Globo
- REGIA: Luiz Fernando Carvalho
- SOGGETTO: Benedito Ruy Barbosa
- EDIZIONE ITALIANA: LUDOVICA BONANOME
- DOPPIAGGIO ITALIANO: VIDEODELTA - Torino
- SIGLA: "La Speranza", interpretata da Amedeo Minghi

Trama:

Questa nuova serie, pur avendo il suo punto di snodo in Brasile, parte dalla provincia italiana. Civita di Bagnoregio, un suggestivo borgo in provincia di Viterbo, ha ospitato le riprese iniziali dello sceneggiato. La storia, infatti, prende il via dal contrastato amore fra Tony (Reynaldo Gianecchini) e Maria (Priscilla Fantin). Siamo nel 1931, in pieno regime fascista, e l'appartenenza politica interviene a separare i due giovani. Le loro famiglie si odiano, e a Tony, forte del suo spirito d'avventura, non resta che emigrare in Brasile, come già suo zio aveva fatto 20 anni prima. Tony non sa che lascerà in Italia non solo l'amore di Maria, ma anche il frutto di questo amore, un bambino che mai dovrà sapere chi è il suo padre naturale.
Dopo un viaggio non proprio tranquillo, Tony approda a San Paolo. E qui presto dimentica Maria: Tony, infatti si inserisce subito nella comunità degli emigranti ed incontra Camilla, la splendida Ana Paula Arosio già vista in nella prima serie di "Terra Nostra", una ragazza ebrea di cui si innamora follemente.
Alle vicende dei due protagonisti si accompagnano quelle della famiglia di Vincenzo, un simpatico seppur grossolano italiano ormai proprietario di una fazenda, di Donna Francisca, una vedova dal cuore duro, e dei giovani universitari Josè, Marcos, Rafael e Felipe.
E' proprio nell'ambiente universitario che scoppia la rivoluzione del 1932. Il contesto storico-politico fa appunto da sfondo alla narrazione, ma senza mai imporsi, perché, come sottolinea l'autore, Benedito Ruy Barbosa, "E' l'amore che traina tutto in una telenovela, la politica ci sarà, ma servirà solo a contestualizzare la trama".
Da sottolineare la presenza nel cast di Massimo Ciavarro, nella parte di Luigi, cantiniere di Civita, amico di Tony, solito ascoltare gli sfoghi e i discorsi dei suoi clienti e di Marina La Rosa presente in un piccolo cammeo.

Cast:

REYNALDO GIANECCHINI - Toni
PRISCILA FANTIN - Maria
ANA PAULA ARÓSIO - Camilla
RAUL CORTEZ - Emiliano
MARIA FERNANDA CÂNDIDO - Nina
NUNO LOPES - José Manuel
PAULO GOULART - Farina
LÚCIA VERÍSSIMO - Francisca
OTHON BASTOS - Vincenzo
ARACI ESTEVES - Constanza
SIMONE SPOLADORE - Caterina
RANIERI GONZALEZ - Maurizio
MARCOS PALMEIRA - Zequinha
EMÍLIO ORCIOLLO NETO - Marcello
MÍRIAN FREELAND - Beatrice
LAURA CARDOSO - Maddalena
PAULO RICARDO - Samuel
JOHN HERBERT - Jonathan
GABRIELA DUARTE - Justine
CHICO CARVALHO - Marcos
ELIANA GUTTMANN - Tzipora
OTÁVIO AUGUSTO - Manolo
DENISE DEL VECCHIO - Clara
GISELLE ITIE - Eleonora
CLÁUDIO GALVAN - Bruno
OSCAR MAGRINNI - Umberto
LIGIA CORTEZ - Silvia
JUSSARA FREIRE - Amalia
LUCIANA BRAGA - Adelaide
CHICA XAVIER - Nonna Rita
SHERON MENEZES - Júlia
JACKSON ANTUNES - Zangão
COSME DOS SANTOS - Chiquinho Forró
ANTÔNIO FAGUNDES - Giuliano
FERNANDA MONTENEGRO - Luisa
JOSÉ MAYER - Martino
EVA WILMA - Rosa
WALMOR CHAGAS - Giuseppe
CLÁUDIO CORRÊA E CASTRO - Agostino
ZÉ VICTOR CASTIEL - Gaetano
ANTÔNIO PETRIN - Adolfo
MILTON GONÇALVES - Matias
JOSÉ AUGUSTO BRANCO - Marcello
MASSIMO CIAVARRO - Luigi