Etica - politica - Sistema Finanziario Europeo

Il sistema finanziario dopo avere creato la crisi ha imposto alla crisi le sue regole, sostituendo ai meccanismi democratici, quelli che tutelano la sua stessa degenerazione. Le banche hanno smesso di considerare primaria la propria funzione istituzionale, ossia la capacità di prendere a prestito denaro da terzi per prestarlo a terzi, e sono diventati "speculatori istituzionali". Ovviamente tale nuova "vocazione" ha comportato un livello di rischio inaccettabile mettendo a rischio il pubblico risparmi. Anzichè provare a risolvere tale problema obbligando le banche a tornare alla propria funzione, i governi hanno finanziato la "ristrutturazione" dei derivati sui titoli spazzatura cha avevano generato la crisi, con il risultato di privare le aziende delle risorse di cui hanno bisogno e di alimentare il sistema degenere che aveva provocato il virus. Quando il meccanismo stava per essere scoperto e denunciato, il sistema finanziario regolando gli sperad tra i mercati dei diversi stati, si è premurato di indicare i "giusti governanti", quelli cioè che più legati al sistema stesso e capaci di proteggerlo......